0883.591616 - informazioni@safetycorporation.it

Aggiornamento RSPP (Tutti i settori ATECO)

Il Corso di formazione aggiornamento RSPP di 100 ore (obbligatorio ai sensi del D. Lgs. 81 del 2008) si propone di fornire ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione l’aggiornamento previsto dal Provvedimento 26.01.2006 (GU 37 del 14.02.2006) sulla salute e sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. L’ Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006 ha previsto le modalità per l’effettuazione dei corsi da parte degli RSPP. In particolare si precisa come l’esonero del modulo B (per coloro che sono stati designati prima del 14 febbraio 2003, con esperienza lavorativa nel settore superiore ai 3 anni) non significa “esonero permanente” ma solo la possibilità di continuare a svolgere il ruolo di RSPP e l’obbligo successivo di svolgere l’aggiornamento immediato previsto dal modulo B. L’aggiornamento immediato (Accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006 di cui all’articolo 32, comma 6 del D Lgs n. 81 del 9 aprile 2008) può “essere effettuato anche con modalità di formazione a distanza” e fa riferimento ai contenuti dei seguenti moduli: 100 ore per tutti i macro-settori: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9.

DESTINATARI

Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione che svolgono il proprio ruolo nei macro- settori Ateco: B1 (Agricoltura) – B2 (Pesca) – B3 (Edilizia e Costruzioni), – B4 (Industria), – B5 (Industria Chimica), – B6 (Commercio ed Artigianato) – B7 (Sanità), – B8 (Pubblica Amministrazione e Servizi), – B9 (Ristoranti ed Alberghi).

PROGRAMMA

  • MODULO 1 – AGGIORNAMENTO NORMATIVO: Accordo stato – regioni. Cosa cambia con il d lgs 106. Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori. Prescrizioni di sicurezza. Responsabilità civile penale e tutela assicurativa. Sistema istituzionale sicurezza. Sistema qualificazione imprese.
  • MODULO 2 – I SOGGETTI DEL SISTEMA DI PREVENZIONE AZIENDALE: RLS. RLST. I soggetti del sistema di prevenzione aziendale. I soggetti del sistema di prevenzione aziendale 2. Infortuni in occasione di lavoro. La riunione Periodica. RSPP. Ruolo dell’informazione e della formazione.
  • MODULO 3 – PREVENZIONE INCENDI E SORVEGLIANZA SANITARIA: Anatomia e Fisiologia. Cosa Fare PS. DPR151. Etichette dei prodotti infiammabili. Gli estintori. Il Primo Soccorso. Sostanze estinguenti.
  • MODULO 4 – ANALISI DEI RISCHI E PERICOLO: Concetti di pericolo, rischio, danno. DPI. DPI anticaduta. La valutazione del rischio e la pianificazione aziendale. Lavori in Quota. Le cose fondamentali da fare. Le cose principali da non fare. Norme di sicurezza. Segnaletica. Valutazione dei rischi. Valutazione del rischio e sistema di organizzazione.
  • MODULO 5 – RISCHI SPECIFICI: Agenti biologici. Agenti cancerogeni. Agenti chimici. Ambienti confinati. Attrezzature VDT. Campi elettromagnetici. Rumore. La valutazione del rischio elettrico. Mmc. Mobbing. Rischi in Agricoltura. Rischio scavi,demolizioni. Roa. Stress lavoro correlato. Vibrazioni meccaniche. Videoterminali guida utilizzo sicuro.
  • MODULO 6 – DOCUMENTI E D. LGS 81 Contenuti del DVR. DUVRI. I contenuti minimi di PSC POS e PSS. Introduzione PiMUS. Obblighi connessi ai contratti di appalto. Gestione documentazione tecnico amministrativa.
  • MODULO 7 – SISTEMI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO D Lgs  231.I modelli di organizzazione e gestione. La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche. SGSL.

Durata 100 ore in aula

 

Costo 351,00 €

Richiedi Informazioni!

Richiedi adesso informazioni su questo nostro corso di formazione

Back to Top